To get full access to the site e.g. deposit funds, download files, and play games you need to REGISTER.

With this release customers also bought


In Tour , Francesco De Gregori / Ron / Fiorella Mannoia / Pino Daniele
In Tour
2002, Concert
In Tour , Francesco De Gregori / Ron / Fiorella Mannoia / Pino Daniele
In Tour
2002, Concert
Lucio Dalla, Lucio Dalla
Lucio Dalla
1978, Album
Tuttovasco , Vasco Rossi
Tuttovasco
2006, Compilation
Buoni O Cattivi, Vasco Rossi
Buoni O Cattivi
2004, Album
login: password:
remember password
Forgot password? Register
1 track for only 10 cents. register and download now! accepting visa and mastercard cards
Album
Le Origini, Vol. 2 , Lucio Battisti
Le Origini, Vol. 2
Release type: Compilation
Do you want to download this release?
Pay by your phone!


Details...


Release date:

1995

 
Duration: 70:52  
Size, Mb: 97,53  
Bitrate:

192

 
Price for album: 1.12 (discount 20%)  

 
Download
Tracklist
Title / Artist     Duration Bitrate Size (Mb) Price Download
1
La Canzone Del Sole Lyrics 05:25 192 7,43 0.10
2
Due Mondi Lyrics 05:14 192 7,18 0.10
3
La Luce Dell'est Lyrics 06:18 192 8,67 0.10
4
Sognando E Risognando Lyrics
La stalla con i buoi
per cielo gli occhi tuoi
e l'acqua e i pesci e poi
gli uccelli intorno a noi
e latte tu berrai
e l'anima bianca tu avrai
e dopo cena nei boschi correrai
poi ansimante nel letto tu sarai
e il sonno poi giunger?
fermando
il tuo sorriso a met?.

Se corro ce la far?
un'altra coda oh no
? verde ora si pu?
che strada prendo? Non so
nervosa tu sarai
sul marciapiede mi aspetterai
il ristorante fa il turno oppure no?
Stasera al cinema in piedi non star?
prendo un calmante cos?
stanotte dormo oh si.

Uomo se corri un p? ce la fai
ho quasi ancora un minuto
uomo ormai vicino tu sei
io sono quasi arrivato
uomo ormai sei giunto da lei
anche il posteggio ho trovato.

la stalla con i buoi
per cielo gli occhi tuoi
e l'acqua e i pesci e poi
gli uccelli intorno a noi.

Se corro ce la far? - e latte tu berrai
un'altra coda oh no - e l'anima bianca tu avrai
? verde ora si pu?
che strada prendo? Non so - e dopo cena nei boschi correrai
nervosa tu sarai
sul marciapiede mi aspetterai
il ristorante fa il turno oppure no?
Stasera al cinema in piedi non star?
prendo un calmante cos?
stanotte dormo oh si.

Uomo se corri un p? ce la fai
ho quasi ancora un minuto
uomo ormai vicino tu sei
io sono quasi arrivato
uomo ormai sei giunto da lei
anche il posteggio ho trovato.

Uomo se corri un po' ce la fai
uomo se corri un po' ce la fai.
05:18 192 7,28 0.10
5
Il Mio Canto Libero Lyrics
In un mondo che
non ci vuole pi?
il mio canto libero sei tu
E l'immensit?
si apre intorno a noi
al di l? del limite degli occhi tuoi
Nasce il sentimento
nasce in mezzo al pianto
e s'innalza altissimo e va
e vola sulle accuse della gente
a tutti i suoi retaggi indifferente
sorretto da un anelito d'amore
di vero amore
In un mondo che - Pietre un giorno case
prigioniero ? - ricoperte dalle rose selvatiche
respiriamo liberi io e te - rivivono ci chiamano
E la verit? - Boschi abbandonati
si offre nuda a noi - perci? sopravvissuti vergini
e limpida ? l'immagine - si aprono
ormai - ci abbracciano
Nuove sensazioni
giovani emozioni
si esprimono purissime
in noi
La veste dei fantasmi del passato
cadendo lascia il quadro immacolato
e s'alza un vento tiepido d'amore
di vero amore
E riscopro te
dolce compagna che
non sai domandare ma sai
che ovunque andrai
al fianco tuo mi avrai
se tu lo vuoi

Pietre un giorno case
ricoperte dalle rose selvatiche
rivivono
ci chiamano
Boschi abbandonati
e perci? sopravvissuti vergini
si aprono
ci abbracciano

In un mondo che
prigioniero ?
respiriamo liberi
io e te
E la verit?
si offre nuda a noi
e limpida ? l'immagine
ormai
Nuove sensazioni
giovani emozioni
si esprimono purissime
in noi
La veste dei fantasmi del passato
cadendo lascia il quadro immacolato
e s'alza un vento tiepido d'amore
di vero amore
e riscopro te
05:09 192 7,07 0.10
6
Prendi Fra Le Mani La Testa Lyrics
Maybe it's imaginary, I'd like to know
What's the world coming to and where will it go?
The hole in the sky where the sunshine gets in
It dries up the land as it mucks up your skin
And I don't know why, who will reveal?
Maybe it's imaginary, maybe it's real

We wash all the food and we peel off the skin
But what is the point if it's poisoned within?
Now I don't know why we say OK
Maybe it's imaginary, hope it's not too late

And when in the summer we go to the sea
The things floating by aren't what we want to see
And I'd change it all if I had one wish
I'd never go swimming with those nuclear fish
Maybe those imaginary rivers run dry
But if it's true then I'd like to know why
I don't know much but I'd like to know why
03:54 192 5,37 0.10
7
E Penso A Te Lyrics
Io lavoro e penso a te
torno a casa e penso a te
le telefono e intanto penso a te

Come stai e penso a te
dove andiamo e penso a te
le sorrido abbasso gli occhi e penso a te

Non so con chi adesso sei
non so che cosa fai
ma so di certo a cosa stai pensando

E' troppo grande la citt?
per due che come noi
non sperano per si stan cercando... cercando...

Scusa tardi e penso a te
ti accompagno e penso a te
non son stato divertente e penso a te

Sono al buio e penso a te
chiudo gli occhi e penso a te
io non dormo e penso a te.......
04:17 192 5,90 0.10
8
Gente Per Bene E Gente Per Male Lyrics
He was just a friend of mine
I'd run into from time to time
Long before he moved away
We used to share a taste for wine
Still I never knew that he was sad back then
He said the time had come for him to take a holiday

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
He sends those postcards now
I'm not sure where he is
But he's out of reach

When he called me up one day
And said that he was going away
I thought he meant a week in France
And not twelve thousand miles to Sydney Bay
Still he had to take his chances
He said the time had come for him to make a move away

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
He writes those postcards now
He's on his own again
And he's out of reach
(my baby gets it on the beach)

And I don't blame him
Leaving was the best thing he could do
He longed for changes
I just hope he's happy
When he does the things he thinks he has to do
And he tries, and he tries
Yes he tries but he's a little bit hard on himself
Somehow he's trying to be someone else

And he says, he says, he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
It's in his postcards now
He's on his own again
So far out of reach

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
It's in his postcards now
He's in Australia
So far out of reach
And he says it's brilliant there

For the 1995 BBC Sessions version, the lyrics are slightly altered (not radically)
He was just a friend of mine
I'd run into from time to time
Long before he moved away
We used to share a taste for wine
Still I never knew that he was sad back then
He said the time had come for him to make a move away

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
It's in his postcards now
I'm not sure where he is
But he's out of reach

When he called me up one day
And said that he was going away
I thought he meant a week in France
And not twelve thousand miles to Sydney Bay
Still he had to take his chances
He said the time had come for him to make a move away

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
It's in his postcards now
I'm not sure where he is
But he's out of reach

And I don't blame him
Leaving was the best thing he could do
He longed for changes
I just hope he's happy
When he does the things he thinks he has to do
And he tries, yes he tries
Yes he tries but he's a little bit hard on himself
I think he's trying to be someone else

And he says, he says, he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
It's in his postcards now
I'm not sure where he is
But he's out of reach

And he says it's brilliant there
There's something in the air
And sunshine everywhere
He's on the beach
I know he's changed somehow
He write those postcards now
He's in Australia
So far out of reach
And he says it's brilliant there
04:45 192 6,54 0.10
9
I Giardini Di Marzo Lyrics
Il carretto passava e quell'uomo gridava: "Gelati".
Al 21 del mese i nostri soldi erano gi? finiti
io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
il pi? bello era nero coi fiori non ancora appassiti.

All'uscita di scuola i ragazzi vendevano i libri
io restavo a guardarli cercando il coraggio per imitarli
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente i suoi tarli
e la sera al telefono tu mi chiedevi: "Perch? non parli?".

Che anno ? che giorno ?
questo ? il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano pi?
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora, ancora amore, amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono, dolcissime, le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'?.

I giardini di marzo si vestono di nuovi colori
e le giovani donne in quei mesi vivono nuovi amori
camminavi al mio fianco e ad un tratto dicesti: "Tu muori
se mi aiuti son certa che io ne verr? fuori".
Ma non una parola chiar? i miei pensieri
continuai a camminare lasciandoti attrice di ieri.

Che anno ? che giorno ?
questo ? il tempo di vivere con te
le mie mani come vedi non tremano pi?
e ho nell'anima
in fondo all'anima cieli immensi
e immenso amore
e poi ancora, ancora amore, amor per te
fiumi azzurri e colline e praterie
dove corrono, dolcissime, le mie malinconie
l'universo trova spazio dentro me
ma il coraggio di vivere quello ancora non c'?.
05:31 192 7,59 0.10
10
Gli Uomini Celesti Lyrics 05:06 192 7,03 0.10
11
Luci-Ah Lyrics
Luci-ah
Oggi ? stata gran festa in paese
s? lo so
ma non per questo si brucian le chiese,
no no no.
La botte era grande, il vino era buono,
lo sai anche tu
ti ? tanto piaciuto che ci hai fatto il bagno
non farlo mai pi?.
La tua veste colore di fuoco ? molto bella per?
troppo a lungo l? sul campanile sventol?
gli indumenti di pizzo ricaman la pelle ma mi sembra che tu
questa sera al chiaror delle stelle non li avevi pi?.

Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci - ah! Luci - ah!

Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci - ah! Luci - ah!

Tu sapevi che il curato ogni giorno prega sempre per te
ma perch? l'hai legato a lui intorno hai ballato, perch??
E quando il figlio del tuo macellaio
ti ha chiesto in sposa per lui
non dovevi rispondere che una bistecca non sei
e siam d'accordo con te devi decidere tu il fidanzato che vuoi
comunque esageri un po' con la richiesta che fai
provarli tutti non puoi!

Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci - ah! Luci - ah .

Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci - ah! Luci - ah!

Luci - ah! Luci - ah
Luci - ah! Luci - ah!

Ho l'impressione che se non smetti all'inferno tu finirai,
ma se non altro quel luogo pi? allegro ed umano renderai!

Luci - ah Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci.. Luci.. na, na na na

Luci - ah! Luci - ah!
Di solito cos? non si fa!
Luci - ah! Luci - ah! Na, na na na

Luci.. Luci..
Luci.. Luci..

Luci.. Luci..
04:47 192 6,58 0.10
12
Le Allettanti Promesse Lyrics
Perch? tu non vieni insieme a noi?
In paese fra la gente insieme a noi
in quella cascina cos? solo cosa fai?
La domenica la messa finalmente sentirai.

No, non mi va preferisco restare qui
ho la vacca ed il maiale non li posso abbandonar cos?
pompar l'acqua del canale poco fieno nel fienile
troppo da fare
prepararmi da mangiare un'occhiata sempre all'orto
quando ? sera stanco morto mi diverto solamente a dormire.

S? ma non ? vita questa qua
se ti compri il vestito della festa
chiss? potresti anche far girar la testa
e se poi non ci riesci
appena fuori dal paese c'? la giostra.

No, non mi va preferisco restare qua
io in paese ci ho vissuto gi? qualche mese
se di notte fai un passo con la lingua
che ? un coltello ti tagliano gli abiti addosso
e se parli a una ragazza che ? gi? stata fidanzata
loro ti mettono due timbri: ruffiano e prostituta
e se qualcuno non difende i suoi interessi
con le unghie e con i denti
? degradato ad ultimo dei fessi per non dire degli impotenti.

Avrai anche un dancing per ballare
e poi un biliardo per giocare
avrai un'osteria dove tu puoi bere
e poi il televisore da guardare,
potrai anche peccare se lo vuoi!
No non mi va molto meglio restare qua ,
no non voglio entrare in mezzo all'invidia e la perfidia
non voglio stare a duellar fra gelosie sporche dicerie
e bigottume delle dolci e care "figlie di Maria"
e la politica del curato contro quella della giunta
tutti l? a vedere chi la spunta
e sorrisi e compremessi e fognature dentro i fossi
no no io non ci sto
no no io non ci sto.

Io non posso parlare solo di calcio e di donne
di membri lunghi tre spanne non posso parlare
di tutte le corna del droghiere
e dell'ulcera duodenale del padre del salumiere
non posso parlare.

Potrai un giorno avere anche dei figli!
Per poi farli diventar cos?
preferisco allevar vitelli e conigli
05:11 192 7,12 0.10
13
Confusione Lyrics
Tu lo chiami solo un vecchio sporco imbroglio
ma ? uno sbaglio ? petrolio
troppo furbo per non essere sincero
ma ? davvero oro nero
Io perch? non dovrei dirti tutto quello che sento nel cuore.
Io perch? non dovrei parlarti di tutto
anche di un nuovo mio amore
sei o non sei, sei o non sei
al di sopra di ogni mia grande passione.

Confusione
confusione... mi dispiace
se sei figlia della solita illusione
e se fai confusione.
Confusione
tu vorresti imbalsamare anche l'ultima e pi? piccola emozione.

Se tu credi che il carbone bruci meglio
? un abbaglio, ? petrolio
Comunque se ami pi? del fuoco il fumo di un cero
non usare l'oro nero.
Ma perch? non dovrei liberare
qualunque sentimento per chiunque sia
tanto sai io non ti sentir?
certamente per questo meno mia.
Ma chi mai disse che si deve amar
come se stessi il prossimo con moderazione.

Confusione
confusione... mi dispiace
se sei figlia della solita illusione e se fai confusione.
Confusione
tu vorresti imbalsamare anche l'ultima pi? piccola emozione.

Confusione... confusione

E non dir che antico privilegio
d'uomo per mia comodit? faccio mio
perch? tu comunque libera saresti
se libera vuoi essere come sono io
Credi che, ma credi che
qualcuno possa darti amore se dell'amore suo non ? padrone.

Confusione
confusione mi dispiace
se sei figlia della solita illusione e se fai confusione.
Confusione
tu vorresti imbalsamare anche l'ultima pi? piccola emozione.
04:31 192 6,20 0.10
14
La Canzone Della Terra Lyrics
Al ritorno dalla campagna,
al ritorno dalla campagna,
prima cosa voglio trovare il piatto pronto da mangiare
e il bicchiere dove bere;
(prima cosa voglio trovare il piatto pronto da mangiare
e il bicchiere dove bere)

Al ritorno dalla campagna,
al ritorno dalla campagna,
seconda cosa voglio parlare di tutte le cose che ho da dire
e qualcuno deve ascoltare;
(seconda cosa voglio parlare di tutte le cose che da dire
e qualcuno deve ascoltare).

Donna mia devi ascoltare!
Donna mia devi ascoltare!
Terza cosa quando ho finito presto a letto voglio andare,
subito a letto voglio andare
(Na na na subito a letto voglio andare!)

E fra la seta della carne tua
mi voglio avvolgere fino a mattina
mi voglio avvolgere fino a mattina
e donna senza pi? nessun pudore
puledra impetuosa ti voglio sentire
io dolce e impetuosa ti voglio sentire.

Al risveglio alla mattina
quando il gallo mi apre gli occhi alle quattro di mattina
prima cosa polenta a fette
e nell'aria voglia sentire il profumo del caffelatte

Al risveglio alla mattina.
Al risveglio alla mattina.
Seconda cosa acqua e sapone fatto tutto molto presto
colazione dentro al cesto!

E poi la vanga la terra e il sole
l'ombra di un pino ? quel che ci vuole
l'ombra di un pino ? quel che ci vuole
e il desiderio che sale al ritorno
dopo che ancora rimuore il giorno
dopo che ancora rimuore il giorno.
05:30 192 7,57 0.10
Sequence of albums
Lucio Battisti: Le Origini Other albums of this sequence
Le Origini Lucio Battisti